Loader

Google Shopping: un’immensa vetrina online

Google Shopping: un’immensa vetrina online

Hai sempre desiderato esporre i tuoi prodotti in una immensa vetrina “virtuale”? Google Shopping è la soluzione giusta per te!

Un’immensa vetrina online a tua disposizione

Google Shopping non è altro che unsegmento di Google dedicato agli acquisti e che mette in stretto contatto venditore ed acquirente sulla base dell’intenzione di ricerca dell’utente. È un’immensa vetrina che Google mette a disposizione per promuovere i tuoi prodotti online; esso è un enorme comparatore di prodotti che rimanda direttamente alla pagina prodotto di un e-commerce.

Google Shopping è basato su due piattaforme: AdWords e Google Merchant Center. Merchant Center ti consente di caricare su Google le informazioni relative ai tuoi negozi e ai tuoi prodotti rendendole disponibili agli acquirenti.

Le campagne Shopping

Gli Annunci Shopping vengono creati in base alle informazioni ricavate dal prodotto nel feed di dati del Merchant Center. Un feed non è altro che un foglio Excel contenente i dati dei nostri prodotti suddivisi in maniera tale che Merchant Center li possa poi interpretare. Google richiede informazioni complete, veritiere e corrette per poter pubblicare.

I prodotti possono essere caricati in 3 modi differenti, in base alle tue finalità e alla tua mole di prodotti:

  • manualmente (metodo più sicuro)
  • automaticamente
  • direttamente su piattaforma Merchant Center senza passare per un foglio di calcolo (questo metodo è utile soltanto se si ha un numero limitato di prodotti o se si vuole fare un test sul funzionamento di una campagna Google Shopping).

Per avviare una campagna Shopping sono necessari:

  • le specifiche del prodotto: titolo, descrizione, link del prodotto sull’e-commerce, immagine, disponibilità del prodotto, prezzo finale, marca e global trade number.
  • E-commerce con prodotti fisici
  • un account su Google Merchant Center in cui andremo a caricare i dati dei prodotti, i dati delle nostre attività e i costi di spedizione.

Campagna Shopping vs Search

Scegliere se avviare una campagna Shopping o Search non è sempre facile, dipende dalle singole esigenze e dagli obiettivi che si vogliono raggiungere.
Una campagna Shopping è vantaggiosa se si intende vendere prodotti fisici ma con essa non è possibile scegliere le parole chiave, la creatività è limitata e il rapporto costo/conversione è piuttosto alto.
Nellecampagne Search possono essere proposti annunci, prodotti fisici, servizi e informazioni, non vi sono immagini ma possono essere scelte le parole chiave.

I vantaggi di una campagna Shopping:

  • veicola grandi cataloghi in modo capillare
  • compara prezzi e disponibilità dei prodotti
  • garantisce un’ottimale User Experience
  • assicura un traffico qualificato
  • facilita il processo di gestione
  • è ottima per i prodotti che necessitano di immagini per poter essere venduti
  • ha costi per click (CPC) mediamente bassi
  • possiamo captare una domanda chiara e specifica da parte dell’utente

Nonostante ciò, con essa, può essere complesso implementare correttamente il feed e non è possibile scegliere le keyword.
A dispetto di questi piccoli svantaggi consigliamo pur sempre di avviare una campagna Shopping se si ha un e-commerce poiché essa consente di portare traffico qualificato all’interno del negozio online.

 

Speriamo di esserti stati utili e di averti illuminato in merito alle innumerevoli funzionalità di questo strumento potentissimo.

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?

    Si, vorrei iscrivermi alla newsletter periodica

    Il tuo messaggio è stato inviato correttamente.

    Grazie per averci contattato.
    Un nostro responsabile si occuperà di
    richiamarti al più presto.

    Articoli simili