Loader

Avete pubblicato nel sito le erogazioni pubbliche ricevute?

Avete pubblicato nel sito le erogazioni pubbliche ricevute?

Entro il 30 giugno vanno pubblicati nel sito web aziendale aiuti e contributi pubblici ricevuti nell’anno 2021

Vi ricordate la Legge n. 124/2017? Riguarda l’obbligo di pubblicare nel sito web aziendale tutte le quote di denaro ricevute dalle pubbliche amministrazioni, se superiori a 10.000€.

Ne avevamo già parlato a dicembre 2021, in una puntata Evolve che vi invitiamo a riguardare:

In quell’occasione avevamo affrontato molto nel dettaglio tutto ciò che prevede la legge, oggi faremo un breve riassunto perché manca poco alla scadenza del 30 giugno e vi invitiamo a rispettarla perché sarebbe un peccato incorrere nelle sanzioni.

C’è un altro consiglio che ci sentiamo di darvi. Ad alcuni nostri clienti capita di commissionarci la nuova veste grafica del sito e poi dimenticarselo nel tempo. Nascono prodotti o servizi nuovi e la pagina Facebook viene aggiornata, ma il sito web rimane sempre uguale. Questa prassi è molto dannosa per due motivi:

  • l’unico modo per far fiorire online la propria attività è quella di tenere sempre aggiornati tutti i canali di comunicazione verso l’esterno. Chi non ha attivo con noi un contratto di posizionamento SEO, dovrebbe preoccuparsi di pubblicare qualche news o per lo meno aggiornare le sezioni che presentano delle novità. Chi viene seguito dal nostro team SEO è più fortunato, perché ha qualcuno che lavora “dietro le quinte” e interviene in caso di cali del traffico o errori riscontrati,
  • la comunicazione deve sempre essere coordinata, altrimenti si crea confusione nella mente del cliente o del lead e tutto ciò influisce negativamente sulle vendite e sull’immagine dell’azienda.

Detto ciò, vi invitiamo a contattarci per aggiornare il vostro sito web, sia per quanto riguarda gli adempimenti di legge, sia per aggiornarne i contenuti.

 

Qui sotto trovate un breve riepilogo sulla Legge n. 124/2017:

Cosa dice la legge n. 124/2017?

Imprese e associazioni hanno l’obbligo di pubblicizzare sul proprio sito web i contributi ricevuti dalle pubbliche amministrazioni se l’importo totale supera i 10.000 €. Sono compresi nel conteggio anche gli aiuti ricevuti per il Covid 19.

A chi è rivolto l’obbligo?

  • società di persone Snc, Sas;
  • società di Capitali quindi Spa, Srl, Sapa;
  • ditte individuali esercenti attività di impresa (a prescindere dal regime contabile ed inclusi i soggetti in contabilità ordinaria, semplificata, regime dei minimi, regime forfettario)
  • società cooperative (incluse le cooperative sociali);
  • “piccoli imprenditori” quali gli artigiani o piccoli commercianti;
  • sono esclusi i liberi professionisti.

Quali sono le informazioni da pubblicare sul sito?

  • denominazione e codice fiscale del soggetto ricevente;
  • denominazione del soggetto erogante;
  • somma incassata per ogni singolo rapporto giuridico sottostante;
  • data di incasso;
  • causale.

Quali sono le sanzioni?

  • l’1% di ciò che è stato ricevuto (con un minimo pari a 2.000 €);
  • adempiere all’obbligo di pubblicazione.

Volete avere maggiori informazioni? Vi invitiamo a contattarci utilizzando il modulo qui sotto o telefonando allo 049 53 10 575.

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?

Richiesta informazioni

"*" indica i campi obbligatori

Informativa Privacy*
Iscrizione newsletter
Vuoi ricevere altri contenuti simili?

Ricordati di iscriverti al canale YouTube o cliccare sul pulsante che trovi qui sotto per ricevere i video #Evolve e le ultime novità in campo #digital e #web direttamente nella tua mail!

Articoli simili