Loader

Come applicare in azienda un PIM multicanale

Distribuzione multicanale e integrazioni. Scopriamo insieme le infinite possibilità del nostro PIM Lessful!

Benvenuti all’ultima puntata di Evolve dedicata a Lessful! Oggi parleremo di multicanalità e integrazioni del nostro PIM per la gestione del catalogo prodotti.
Una volta che le informazioni sono state inserite e arricchite all’interno di Lessful è arrivato il momento di portarle ai nostri canali distributivi. Con il termine “integrazioni” intendiamo la possibilità, attraverso la nostra soluzione Everettsync, di prendere i dati da Lessful e inviarli ai più svariati strumenti digitali come e-commerce, ERP, CRM, piattaforme di marketplace e così via.
Multicanalità per noi significa far nascere l’informazione di prodotto in maniera digitale, trattenerla e distribuirla nei vari canali di diffusione.

  1. E-commerce: quando abbiamo un catalogo prodotti ben organizzato, possiamo fare in modo, con veramente pochi click di mouse, che i dati vengano inseriti all’interno di un pdf o in una vetrina online. Immaginiamo le aziende che devono presentare i prodotti in paesi diversi, ognuno con un proprio sito: attraverso il PIM abbiamo un’unica fonte di dati che viene pubblicata in uno o più siti
  2. CRM: quanto comodo può essere fare un preventivo e trovarsi già i prodotti organizzati correttamente con descrizione e dati completi. Questo si rivela particolarmente utile nel caso si debbano inserire anche immagini all’interno del preventivo, che non vanno ricaricate ma sono già disponibili all’interno di Lessful e vanno solamente richiamate in modo veloce.
  3. Portale interno: possiamo sviluppare un vero e proprio catalogo prodotti all’interno di una pagina web utilizzabile dai venditori ad esempio, o dall’ufficio tecnico, per una semplice consultazione diretta.
  4. Marketplace: molte aziende non hanno solo il canale del proprio sito e-commerce ma utilizzano anche dei marketplace. Avere il governo del dato significa che una volta aggiornato, il catalogo prodotti definitivo sarà visibile in tempo reale in tutti i canali presidiati
  5. Documentazione commerciale: attraverso la creazione di template grafici possiamo creare dei cataloghi dinamici, cioè creati con un’impaginazione automatizzata. Anche in questo caso le informazioni saranno sempre aggiornate e inserite all’interno di una scheda tecnica che non richiede rielaborazioni con InDesign o altri programmi di grafica
  6. Campagne pubblicitarie: ci troviamo sempre più ad affrontare una competitività di prodotti sulle campagne pubblicitarie online. Grazie a Lessful non servirà più gestire manualmente l’inserimento delle informazioni di prodotto, sarà tutto sincronizzato e disponibile nelle varie piattaforme come ad esempio su Google Shopping.

Un altro argomento di cui parleremo in questa puntata è il nostro metodo di lavoro. La consulenza e l’analisi sono fondamentali e parte integrante di Lessful. Noi ci caliamo completamente e in maniera empatica nelle esigenze del cliente, perciò il nostro obiettivo è quello di offrire un software per migliorare le performance aziendali non per caricare il personale di ulteriore lavoro.

Abbiamo già rivelato troppo, non ci resta che augurarvi buona visione!

Vuoi ricevere altri contenuti simili?

Ricordati di iscriverti al canale YouTube o cliccare sul pulsante che trovi qui sotto per ricevere i video #Evolve e le ultime novità in campo #digital e #web direttamente nella tua mail!

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?

Richiesta informazioni

"*" indica i campi obbligatori

Informativa Privacy*
Iscrizione newsletter
Altri eventi

Campagne Google Ads: Discovery

Benvenuto e benvenuta al nostro appuntamento settimanale con un nuovo video Evolve! Cosa imparerai oggi? Andrea Marzari, il nostro Digital...